La subordinata consecutiva in latino

La proposizione subordinata consecutiva esprime la conseguenza logica di ciò che è affermato nella proposizione reggente, e ne conclude il significato.

Es.:

Camminai tanto, che tornai a casa stanco morto.
La nebbia era così fitta, che si vedeva a mala pena.
Ero tanto commosso da non poter parlare.

La proposizione consecutiva può essere di forma:

esplicita con
nesso logico: così…che, tanto…che, in modo …che, talmente …che, ecc.
verbo di modo : indicativo.

implicita con
nesso logico: da ( meno usato di)
verbo di modo: infinito.

Nella forma esplicita il primo termine della congiunzione consecutiva ad esempio tanto…, appartiene alla proposizione reggente;
il secondo termine … che, appartiene alla subordinata consecutiva.
Nella forma implicita la preposizione da che introduce l’infinito è collegata agli avverbi così, tanto, talmente, ecc. della proposizione reggente.

In latino la proposizione consecutiva può essere così riassunta:

 

la-consecutiva

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...