Classificazione: 1 su 5.

Notte prima degli esami

Foto di Patou Ricard da Pixabay

Care #mentipensanti,

questa sera la colonna sonora di Venditti riecheggia dai vostri telefonini e insieme abbracciati gli uni agli altri cercate di vivere questo momento di passaggio. Alcuni di voi si troveranno da soli in preda all’ansia, altri faranno finta che l’indomani è una semplice prova, nulla di che.

Questa notte è testimonianza di un eterno ritorno, è consapevolezza dell’arrivo di un domani, è ansia mascherata da gioia per un passaggio necessario e spaventoso. La notte dei bilanci e delle mancanze: ti mancherà il compagno che non ha mai aiutato durante un compito in classe, ti mancherà la prof.ssa ansiogena e quella del “non ti preoccupare, vieni la prossima volta” facile. Ti mancherà quell’entrata di quel luogo fisico di gioia e supplizi, ti mancherà il bidello a cui chiedevi aiuto. Ti mancherà tutto.

Ti accorgerai di avere amore per la vita, amore per gli amici e i momenti di spensieratezza vissuti insieme, ma anche le paure di ogni ragazzo davanti ad uno degli scogli più importanti della propria vita: l’esame di maturità. La prima prova di italiano della maturità incombe e questa notte fatta di incontri e desideri. una notte viva e rumorosa si innalza il tuo inno alla gioventù e alle forti emozioni che la contraddistinguono.

Buona fortuna a te, a voi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: