Il Papato tra il 1300 e il 1400

Il Concilio di Basilea ( power point 300-400_crisi_papato (1)) (1431-49) segnò la conclusione del periodo scismatico (Concili, Grande scisma d’Occidente ); fu il diciassettesimo e il più lungo dei Concili ecumenici. Convocato in base al decreto Frequens del Concilio di Costanza (1417), venne aperto il 23.7.1431 a B., città imperiale situata al centro dell’Europa; i suoi scopi programmatici erano di porre fine alle eresie (Ussiti), assicurare la pace all’interno della cristianità e riformare la Chiesa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...